dimecres, 24 d’abril de 2013

Sant Jordi (Cròniques jerosolimitanes 34)

Ascoltavamo il toponimo di Lydda due giorni fa, nel brano dalla risurrezione di Tabita negli Atti degli Apostoli. Possiamo dedurre que, dagli inizi, che era una comunità cristiana in questa località.
San Giorgio, secondo la tradizione, proviene da lo stesso posto: Lydda. Quest' origine locale lo fa il santo protettore da i cristiani da lOriente. La sua immagine scolpita sopra le porte diventa un segno didentità e di pertinenza.

Lydda è lattuale Lod, dove si trova l'aeroporto di Ben Gurion e, senza il bisogno di aereo, la devozione dal santo è arrivata a tanti paesi diventando il su patrono, come, per esempio, la Catalonia con una bella peculiarità: oggi si celebra in motivo dal santo, la festa dallo scambio da libri e rose tra uomini e donne. Delicatezza e lettura, finezza e cultura. Una bella e popolarissima maniera di celebrare la festa da un martire cristiano dal secolo IV nato in questa terra.